IL NOSTRO MODELLO DI BUSINESS

Sviluppiamo per i clienti soluzioni assicurative integrate e personalizzate vita e danni

Vendiamo le polizze assicurative e raccogliamo premi attraverso una pluralità di canali distributivi

Investiamo in modo responsabile in strumenti finanziari

Paghiamo i beneficiari al verificarsi degli eventi assicurati

Per i clienti sviluppiamo soluzioni assicurative vita e danni semplici, integrate, personalizzate, competitive al fine di soddisfare le loro esigenze: l’offerta spazia dalle polizze di risparmio, di protezione individuali e della famiglia, polizze unit-linked, nonché coperture mass-market come RCAuto, abitazione, infortuni e malattia fino a sofisticate coperture per rischi commerciali ed industriali e piani complessi per le multinazionali.

Per ulteriori informazioni si veda Clienti e reti di vendita del Rapporto di Sostenibilità 2015

Distribuiamo i nostri prodotti e offriamo i nostri servizi seguendo una strategia multicanale: rispondiamo pertanto alla richiesta dei nostri clienti di entrare in contatto con noi in modi differenti. Vogliamo diventare un eccellente fornitore di soluzioni assicurative distribuibili attraverso molteplici canali e accessibili in diverse modalità grazie alle nuove tecnologie: non solo attraverso una rete globale di agenti e promotori finanziari ma anche attraverso broker, bancassurance e canali diretti che rendono sempre più indipendenti i clienti potendo ottenere informazioni su prodotti alternativi, confrontare le opzioni per il prodotto scelto, acquistare quello preferito e avere un buon servizio post-vendita, realizzando la c.d. customer experience.

I premi che incassiamo dalla stipula dei contratti di assicurazione vengono gestiti attraverso opportune politiche di asset-liability management in modo da garantire il pagamento dei sinistri e delle prestazioni a seguito di decesso, infortunio o al verificarsi dell’evento assicurato, ai nostri assicurati o ai loro beneficiari. Le somme ricevute vengono investite in strumenti finanziari.

Per comprendere le esigenze diverse e complesse dei clienti aziendali in un mondo connesso e globale, Generali ha sviluppato un approccio unico per clienti e intermediari fornendo loro l'accesso a soluzioni assicurative specifiche per dipendenti, coperture danni e per rischi aziendali attraverso Europ Assistance, Generali Employee Benefits, Generali Global Corporate & Commercial e Generali Global Health. Flessibilità e know-how permettono a Generali di adattare le soluzioni ai clienti internazionali in un segmento altamente industrializzato, che non trovano una naturale collocazione nelle coperture retail presenti nei vari Paesi, semplificando le procedure all'interno di un sistema multi-lingua, multi-giuridico e multi-fiscale.

In materia di investimenti mostriamo da diversi anni grande attenzione verso le tematiche di sviluppo sostenibile: basiamo le nostre strategie di investimento anche su criteri ambientali, sociali e di corporate governance (ESG), senza rinunciare alla redditività e coerentemente ai principi di tutela del nostro asset più sensibile, la reputazione.

Generali Investments Europe (GIE), la nostra società di gestione degli attivi, ha ulteriormente rafforzato tale attenzione con la creazione di un team dedicato di analisti ESG e di un processo di selezione proprietario, innovativo e trasparente, applicato a diverse asset class, che si basa su:

  • analisi approfondita dei criteri ESG da parte del team 
  • database proprietario che consente di adattare i criteri di selezione alle esigenze del cliente
  • analisi finanziaria dell’universo di società che rispettano i criteri ESG per identificare le migliori opportunità di investimento.

oltre €28,6 mldGestiti in portafogli
socialmente responsabili




La metodologia ESG esclusiva prevede 4 fasi (screening positivo) ed è applicata ad azioni ed obbligazioni corporate:
Criteri ESG
A partire dal 12 ottobre 2015 è stato lanciato GIS (SICAV di GIE ) Ageing Population, fondo che è stato progettato e realizzato per rispondere al trend dell’invecchiamento della popolazione e della maggiore longevità e che coniuga rendimenti finanziari e capacità di creare valore per la comunità.
Il fondo può includere anche emittenti attivi nei settori farmaceutico e sanitario, real estate (case di cura), assicurazione vita e risparmio e/o di produzione di prodotti per anziani.
Per ulteriori informazioni si veda Investimenti responsabili e di impatto sociale del Rapporto di Sostenibilità 2015